• Uncategorized

    Lago di Conza

    Conza della Campania ospita, il lago di Conza. In provincia di Avellino, nell’irpinia. Si estende tra la valle Ofante e valle del Sele. Circa 800 ettari con una profondità di 25 metri. Un lago artificiale sbarrando il corso del fiume Ofante, nasce dai monti piacentini e sbocca nell’adriatico. Da parte di una diga costruita tra 1975 e il 1992. per assicurare una riserva d’acqua costante da convogliare nel irrigazioni campi della puglia. Il bacino è circondato da una lunga strada circumiacuale, da campi di grano, boschetti e pascoli. In quest’area sostano gli uccelli che migrano tra mar tirreno e il mar adriatico, in effetti qui è molta radicata la fauna…

  • Uncategorized

    Parco Archeologico di Conza della Campania (AV)

    Domenica 6 settembre 2020 dopo tanto indecisione decidiamo di visitare Conza della Campania provincia di Avellino nel Irpino. Vale la pena visitarlo! Fatelo con una guida, perché vi racconterà la meravigliosa storia di Compsa! La storia del terremoto del 23 novembre 1980. L’area archeologica di Compsa si trova in una vasta area sulla parte alta di una collina dell’Irpinia presso il fiume Ofanto, occupata fino al terremoto 1980 dalla cittadina di Conza della Campania rasa al suolo dal sisma. A seguito dei crolli e degli abbattimenti successivi eseguiti su tutto il borgo moderno, sono emersi il foro, l’anfiteatro, numerosi reperti di vario genere (epigrafi, sarcofagi, mosaici, ecc.) sistemati in un…

  • Uncategorized

    Conza della Campania-AV

    Cosa vedere e cosa dire di Conza della Campania.Se volete rilassarvi e stare una giornata tranquilli è il posto ideale, si riesce in alcuni punti ad arrivare in auto vicino alle sponde del lago, mettere un qualcosa per sdraiarsi e godersi la pace ed il sole.Consigliato agli amanti della natura. Poi c’è Conza vecchia, la città fantasma la Conza che se fermata, al terremoto del 23 novembre 1980. Città fantasma, la città dove rimuovendo le maceria e stato trovato resti di epoca, medievale, sanniti e ancora epoca romana. Continua…..

WhatsApp chat