350 0458284
postmaster@viaggiatoridistratti.it

Duomo di Amalfi

Partenza da città fantasme , passare vecchi borghi, Attraversare ponti tibetani per riposare in vecchi castelli

Nella nostra galleria fotografica non poteva sfuggire il

Duomo di Amalfi. Il più celebre monumento di Amalfi è

certamente il Duomo in stile arabo-siciliano e dedicato a

Sant’Andrea, patrono della città. Infatti più che di duomo

si dovrebbe parlare di complesso, poiché l’edificio risulta

composto da sovrapposizioni ed affiancamenti di varie chiese

e strutture di varie epoche, compreso il Chiostro del

Paradiso.Nella nostra galleria fotografica si ammirare la

Fontana di Cap ‘e Ciuccio, sita poco prima della distrutta

Porta dell’Ospedale, limite a nord del paesino. Deve il

proprio nome alla tradizione degli abbeveraggi degli asini

che scendevano dalla Valle delle Ferriere, da dove proveniva

e proviene l’acqua, carichi di frutta, ortaggi e legname. Il

presepe vi fu inserito nel 1974 ed è composto di pietre

calcaree e tufacee della Valle dei Mulini, oltre alle

statuine rappresentanti i personaggi tipici del presepe,

immerse in gran parte nell’acqua. La Costiera amalfitana,

che prende nome da Amalfi,nel 1997 è stata dichiarata

dall‘UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

Duomo di Amalfi
Duomo di Amalfi
Duomo di Amalfi
Duomo di Amalfi
Duomo di Amalfi
Duomo di Amalfi
Fontana di Cap ‘e Ciuccio
Fontana di Cap ‘e Ciuccio
Amalfi
Amalfi
Amalfi
Amalfi
Amalfi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat