350 0458284
postmaster@viaggiatoridistratti.it

Il Duomo Cattedrale di Salerno

Partenza da città fantasme , passare vecchi borghi, Attraversare ponti tibetani per riposare in vecchi castelli

Passeggiando nel cuore dell’antica Salerno succede che ci

ritroviamo al Duomo di Salerno è conosciuto anche come

Cattedrale di San Matteo, le cui spoglie sono custodite

nella cripta.La cattedrale venne costruita in stile romanico

nel’XI secolo ed in seguito più volte modificata, con

diverse aggiunte barocche.

Il campanile, di grande valore storico ed artistico, è

un’importante testimonianza della fusione bizantino-normanna

del periodo. Su di esso trovano posto otto campane.Il duomo

di Salerno fu costruito tra il 1080 ed il 1085 dopo la

conquista della città da parte di Roberto il Guiscardo,

mentre era arcivescovo Alfano I, poeta e medico della famosa

Scuola medica salernitana.
La chiesa fu consacrata nel giugno del 1084 dal papa

Gregorio VII, ospite in esilio della città.Alla Basilica si

accede attraverso tre porte che si aprono sul pronao, delle

quali solo quella centrale è di bronzo, Essa presenta 54

riquadri, dei quali 46 contengono una croce greca e le altre

6 presentano icone raffiguranti S. Paolo, S. Pietro, S.

Simeone, Gesù benedicente, S. Matteo e la Vergine.
La Basilica, la cui grandiosità intendeva dimostrare

l’importanza civile e politica a cui era assurta in quel

periodo la città di Salerno, grande testimonianza di fede da

parte di Roberto il Guiscardo, è a tre navate ed altrettante

absidi, aperte su un luminoso transetto, rialzato rispetto

al piano della chiesa. Qui tutto è grandioso e solenne:

dalla mole dei giganteschi pilastri che separano tra loro le

navate, allo svolgimento degli archi a tutto sesto; dalle

ampie e bellissime cappelle che si aprono sulle navate

minori ai due amboni che dominano la prospettiva della

navata maggiore; dalle absidi rivestite di antichi e moderni

mosaici ai monumenti sepolcrali che ricordano grandi

arcivescovi e illustri cittadini salernitani.

Ricordiamo che la facciata della cattedrale e il un stile ” barocca”

 

Duomo di Salerno
Duomo di Salerno
Duomo di Salerno
Duomo di Salerno
Duomo di Salerno
Duomo di Salerno
Duomo di Salerno
Duomo di Salerno
Duomo di Salerno
Duomo di Salerno
Duomo di Salerno
Duomo di Salerno
Duomo di Salerno
Duomo di Salerno
Duomo di Salerno

Home Google Santuari e Pellegrinaggio

WhatsApp chat