350 0458284
postmaster@viaggiatoridistratti.it

Zoo delle maitine Benevento

Partenza da città fantasme , passare vecchi borghi, Attraversare ponti tibetani per riposare in vecchi castelli

Un bel parco. Lo Zoo delle Maitine a Pesco Sannita in provincia di Benevento di Davvero ben organizzato. Ben tenuto. Si nota che l’amore per la salvaguardia degli animali all’interno del parco sia una priorità. All’interno della struttura ci sono 2 bar dove è possibile acquistare panini e bibite. C’è un area picnic e anche un agriturismo.Uno zoo con spiegazione didattica da parte di una biologa di alcune nozioni sull’ecosistema. Un bel posto dove passare un fine settimana bello e interessante.Per tutta la famiglia.

Zoo delle maitine
Zoo delle maitine
Zoo delle maitine
Zoo delle maitine
Zoo delle maitine
Zoo delle maitine
Zoo delle maitine
Zoo delle maitine
Zoo delle maitine
Zoo delle maitine
Zoo delle maitine
Zoo delle maitine
Zoo delle maitine
Zoo delle maitine
Zoo delle maitine

Breve storia dello Zoo de maitine di Benevento preso da sito

Lo Zoo delle Maitine nasce dalla passione di Bartolomeo Maio per la natura, l’etologia e gli animali.

Disponendo di un ampio terreno adiacente all’Agriturismo Il Gelso delle Maitine, di cui è titolare la moglie Antonietta Iannelli, Bartolomeo, con il costante incoraggiamento della famiglia e degli amici più cari, ha iniziato sin dal lontano 2008 a porre le basi per far diventare realtà quello che era il sogno della sua vita : la realizzazione di uno Zoo innovativo.

Per questo scopo, nel Settembre-Ottobre 2008, ha intrapreso un lungo viaggio in compagnia di un caro amico, che lo ha portato in paesi lontani come Singapore, la Thailandia, Australia e Nuova Zelanda. Tale esperienza, comprendente la visita di strutture zoologiche eccellenti quali lo Zoo di Singapore, il Night Safari, lo Jurong Bird Park anch’essi a Singapore, lo Zoo di Sydney ed altre strutture nel continente australe, è stata fondamentale per rafforzare il suo convincimento per iniziare a progettare lo Zoo delle Maitine. Successivamente ha visitato il dietro le quinte di numerose strutture zoologiche italiane ed Europee, ricavandone preziosi suggerimenti per la realizzazione dello Zoo.

Nel 2010, pur rendendosi conto dell’enormità dell’impresa, ha dato il via libera ai lavori di costruzione dello Zoo. In questo lungo periodo di tempo, sono state affrontate e superate notevoli difficoltà ed ostacoli di ordine finanziario, tecnico e burocratico, avvalendosi della consulenza ed opera di Tecnici qualificati che hanno pienamente compreso la complessità e la sfida che rappresentava il progetto e che hanno profuso al massimo la loro professionalità. Via Fontana dell’Occhio, 1 – Pesco Sannita (BN)

Home Borghi Ponti tibetani castelli Google

WhatsApp chat